La tecnologia Blockchain cambierà il modo di fare pubblicità sui dispositivi mobile

Partiamo dal presupposto che gli attuali modelli di pubblicità su dispositivi mobile sono inefficaci. È infatti innegabile che l’attuale soluzione di pubblicità su dispositivi mobile non sia all’altezza delle aspettative dei marketer.

I siti web mobili e la maggior parte delle applicazioni mobili in genere visualizzano la pubblicità su un lato dello schermo o come banner pubblicitari, ma in questo modo non è possibile catturare veramente l’attenzione dell’utente. Ciò è ulteriormente aggravato dalla limitazione intrinseca dei dispositivi mobili di dimensioni ridotte.

Gli inserzionisti sperano nell’emergere di nuove soluzioni

La frode pubblicitaria è un altro importante problema nello spazio pubblicitario mobile e digitale. I link cliccati per sbaglio che fanno acquistare servizi a pagamento agli utenti senza che ne siano consapevoli stanno sempre di più creando repulsione da parte degli utenti verso la pubblicità mobile.

Nell’era del duopolio di Google e Facebook che controllano quasi il 60% della pubblicità digitale globale, gli inserzionisti sperano nell’emergere di terze parti per contribuire a mantenere i prezzi sotto controllo e ottenere un’esposizione più efficace del brand.

Si potrebbe bloccare la pubblicità sullo schermo per aumentare il livello di attenzione degli utenti mobile?

L’utente medio sblocca il proprio smartphone 80 volte/100 volte al giorno. La schermata di blocco è la prima cosa che gli utenti mobile guardano e quindi cattura moltissimo l’attenzione degli utenti.

Varie ricerche suggeriscono fortemente che lo stesso annuncio ottiene dei tassi di conversione diversi in base alla forma che il consumatore vede. La pubblicità a schermo intero che appare sulla schermata di blocco si è dimostrata il fattore di forma più efficace per attirare l’attenzione degli utenti, dove possiamo aspettarci una percentuale di CTR (click-through – “percentuale” di clic in Italiano) superiore di 10 volte superiore rispetto agli annunci di banner per dispositivi mobili tipici del settore.

Come entra in gioco la blockchain in tutto questo

La blockchain è un sistema che mantiene un record crescente di transazioni, o blocchi appunto, in cui ciascun blocco è collegato a un blocco precedente e non può essere modificato o annullato una volta aggiunto alla catena e che non richiede un amministratore centrale per garantire la veridicità di ogni transazione. 

La Blockchain è anche la tecnologia sottostante ai bitcoin che consente a una parte di pagare un’altra parte, in qualunque parte del mondo si trovi, per beni e servizi, come se fosse denaro contante.

Poiché i dati vengono archiviati in modo decentralizzato attraverso tutti i nodi di elaborazione, la blockchain è immutabile, in quanto non è possibile modificare la blockchain ne da parte di una persona e neanche per un’ entità. Nessuno può riscriverla o distruggerla.

Così, mentre gli inserzionisti e gli utenti faticano a contrastare la frode pubblicitaria digitale, la tecnologia blockchain ha il potenziale per affrontare questo problema e risolverlo.

Attraverso l’identità esclusiva e la firma digitale di ciascun utente, la blockchain può registrare con precisione il comportamento degli utenti in un registro blockchain decentralizzato. Il sistema quindi in questo modo assicura agli inserzionisti che il traffico e le metriche riflettano accuratamente il comportamento del pubblico di destinazione invece di preoccuparsi del traffico falso e fraudolento.

Anche il settore dell’intermediazione immobiliare può sfruttare questi benefici per promuovere immobili e servizi.

La tecnologia Blockchain è qui per rimanere, e ogni settore, compreso quello immobiliare, cambierà il suo modo di fare pubblicità attraverso i dispositivi mobile. Gli sviluppi della tecnologia blockchain oggi stanno muovendo i primi passi verso il settore della pubblicità mobile, per renderla più trasparente ed efficace.

I marketer delle agenzie immobiliari devono concentrarsi su come la trasparenza, la decentralizzazione e l’immutabilità della tecnologia blockchain possano aiutarli a risolvere i problemi delle pubblicità nel settore dell’Advertising su device mobile. Solo attraverso la collaborazione tra gli operatori del settore possiamo creare una soluzione blockchain all’altezza delle aspettative degli utenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...