Perché ti serve una strategia di mobile marketing immobiliare

Perché ti serve una strategia di mobile marketing immobiliare?

Il mobile marketing ha cambiato radicalmente il nostro modo di lavorare che non riesco proprio a immaginare che qualcuno ancora non lo usi per far crescere la propria attività e sviluppare il proprio business. Chi non vorrebbe mettersi in contatto con nuovi potenziali clienti, comodamente dal proprio smartphone? Il mobile marketing oggi sembra ideale per qualsiasi industria, ma io ritengo che lo sia soprattutto per un agente immobiliare.

Tuttavia, vedo molti agenti immobiliari che ancora sono lenti ad implementare il mobile marketing nei loro piani di marketing e molti ancora lo vedono come un canale opzionale.

Probabilmente hanno un sito web e la maggior parte di loro pubblica annunci in qualche portale immobiliare. Però ancora ignorano Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e addirittura il blog, l’email e gli SMS come potenziali tattiche di marketing immobiliare.

 

Perché ti serve una strategia di mobile marketing immobiliare

 

Oggi, il marketing mobile è una forza crescente nel mondo del marketing. In pochi anni, è passato dall’essere inesistente, all’essere una parte essenziale dei piani di marketing delle principali aziende in ogni settore merceologico. Questo significa che gli agenti immobiliari più audaci e intraprendenti hanno la possibilità di fare la differenza sul mercato e ottenere un vantaggio competitivo iniziando ad inserire il mobile marketing nei loro piani di marketing.

 

Pensala in questo modo: Sai già che la maggior parte degli acquirenti si rivolgono agli agenti immobiliari dopo aver fatto un sacco di ricerche. Sono stati su Immobiliare.it e Casa.it, e sono andati a vedere (con gli agenti immobiliari o contattando direttamente i privati) molti appartamenti per trovare la casa che desiderano comprare. Hanno fatto ricerche sul web, hanno guardato le foto e i video e hanno visto tutto quello che potevano vedere. E dove, secondo te, hanno fatto tutte queste cose? Sui loro telefonini!

 

Questo perché la generazione Y, anche chiamata Millennials, cioè composta da coloro che sono nati tra il 1980 e il 2000 (tra i 17 e i 37 anni di età), rappresenta oggi il 75% degli italiani, e sono proprio coloro che stanno cercando di comprare una casa; Sono anche una grande popolazione su Internet. Le persone che navigano sul web di questa fascia di età sono circa 8,3 milioni di persone.

Devi considerare che i Millennials sono persone nate con un telefono cellulare in mano. Sono persone che non ricordano neanche un mondo senza internet. Per questo magari desidererebbero poter prenotare un appuntamento con te tramite una app immobiliare mobile.

 

Quindi, ti stai ancora chiedendo a che ti serve e se dovresti implementare il mobile marketing nel tuo piano di marketing?

 

Autore: Salvatore Coddetta

 

Se vuoi apprendere come implementare il mobile marketing nel tuo piano di marketing leggi il libro Mobile Marketing Immobiliare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...