Il podcasting è adatto per fare marketing immobiliare?

di Salvatore Coddetta, formatore e coach immobiliare

podcast-marketing-immobiliare

Il podcasting è adatto per fare marketing immobiliare?

Secondo me la risposta a questa domanda è “Sì”. Certo che sì, e per almeno 5 buone ragioni:

1. Alcuni agenti immobiliari non amano o non riescono a scrivere, ma hanno un dono speciale per la parlantina.

2. Il podcasting è fatto su misura per i dispositivi di oggi, come smartphone e tablet.

3. Il podcasting genera leads e quindi vi aiuterà a far crescere la vostra lista di e-mail (per far scaricare i tuoi podcast puoi chiedere in cambio un indirizzo email).

4. Il podcasting vi permette di trasmettere ai potenziali clienti la vostra personalità in un modo molto più forte di quanto non sia possibile fare attraverso la parola scritta.

Ma che cos’è un podcast? Un podcast è essenzialmente un file audio o video disponibile su Internet. I contenuti di un podcast si possono sia consultare direttamente su un sito o una piattaforma (come ad esempio iTunes), che scaricare automaticamente dal sito e salvare nella memoria del proprio smartphone o tablet per la riproduzione.

Allora, tu ascolti i podcast? Hai mai ascoltato un podcast? Hai mai registrato un podcast per promuovere un immobile? Hai in programma di farlo presto?

Se non sei riuscito a rispondere a una di queste domande allora sei in ritardo con i tempi. E’ probabile che devi attualizzare il tuo piano di marketing immobiliare e formarti per poter aggiungere questa attività all’elenco di cose che puoi fare per aiutare i venditori a trovare acquirenti per le loro case.

Forse ti starai chiedendo: perché un potenziale acquirente dovrebbe ascoltare un podcast in cui si parla di un bene immobile?

Forse perché i podcast sono portatili, e grazie alla loro portabilità, sono personale e sempre a portata di mano. YouTube è un grande strumento per il marketing online, ma non è comodo per l’utente in movimento, che durante l’esecuzione, corre, guida, o fa altre cose.

Con i podcast l’ascoltatore ha le cuffie in testa ed è collegato con i podcaster su un livello più personale.

In America gli Agenti Immobiliari Top, quelli che producono di più, hanno già abbracciato il podcasting marketing. Non italiani ovviamente arriviamo sempre dopo. In Italia tutti sanno che dovrebbero farlo, ma nessuno lo fa. Meglio continuare a lamentarsi dei portali, piuttosto che trovare fonti alternative per ottenere dei lead!

Il podcasting marketing è una buona cosa. Se vuoi avere un’idea di come potresti farlo anche tu per promuovere gli immobili dei tuoi clienti, contattami all’indirizzo info@formarealestate.it

Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbe anche piacerti il mio libro sul mobile marketing immobiliare

Ascolta i Podcast di Salvatore Coddetta su iTunes

Ascolta i Podcast di Salvatore Coddetta su Spreaker

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...